Diverse le iniziative natalizie della parrocchia di San Nicola di Squillace Lido

Mentre il periodo natalizio volge al termine, il bilancio delle iniziative messe in atto dalla parrocchia di San Nicola di Squillace Lido è certamente positivo.
Tutte le attività sono state improntate al tema di riflessione che l’arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace, mons. Vincenzo Bertolone, ha scelto per quest’anno pastorale, “Le opere di misericordia”.
Due iniziative sono state organizzate nelle strutture di detenzione di Catanzaro: la corale “Stella Maris” e  alcuni operatori pastorali, accompagnati dal parroco padre Piero Puglisi, sono stati nel carcere di Siano, e nell’istituto per i minorenni di Catanzaro, dove, oltre alla messa animata, hanno avuto luogo momenti di festa e di condivisione.
Diverse le iniziative in favore di persone e famiglie meno abbienti: la Caritas parrocchiale, con alcuni operatori pastorali e volontari dell’associazione “Spazio Aperto”, hanno organizzato una colletta alimentare per la raccolta di generi di prima necessità. Sono una quindicina le famiglie italiane e straniere sostenute stabilmente dalla Caritas parrocchiale di Squillace Lido.
E’ stata, inoltre, organizzata la vendita di dolci natalizi ed oggetti confezionati a mano, il cui ricavato è stato utilizzato per alcuni bisogni fuori parrocchia. Anche ammalati ed anziani soli della comunità sono stati raggiunti dal parroco e dai componenti della Caritas per un momento di preghiera.
Simpatiche le iniziative musicali e di festa: i ragazzi delle scuole medie e delle superiori hanno rappresentato il recital “Canto di Natale”; quelli delle scuole elementari hanno realizzato un bel “Concerto di Natale”.
Oltre al bellissimo presepe realizzato dai volontari della parrocchia, è stato organizzato un concorso di presepi, la cui premiazione si è svolta il 6 gennaio.
Durante il periodo natalizio, sono state, inoltre, organizzate cene per i giovani, per gli animatori del Circolo sportivo parrocchiale e dell’oratorio, per gli anziani, per le famiglie e per gli altri operatori pastorali; i ragazzi sono stati impegnati in caccia al tesoro, tombolata, torneo di calcetto, momenti di festa. Nel giorno dell’Epifania, benedizione speciale per tutti i bambini e ragazzi della comunità.

Salvatore Taverniti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!