Concerto di Capodanno in cattedrale con il soprano Antonella De Chiara

Un concerto di Capodanno sontuoso e apprezzato. E’ stato proposto dal “Quintetto Melos”, con la partecipazione della soprano Antonella De Chiara, lo scorso 2 gennaio, nella cattedrale di Squillace, su iniziativa dell’amministrazione provinciale di Catanzaro e degli assessorati alla Cultura e al Turismo di Squillace, con il patrocinio dell’associazione nazionale Polizia di Stato.
Presenti, tra gli altri, il vicepresidente del consiglio provinciale Emilio Verrengia, il sindaco di Squillace Guido Rhodio, il consigliere delegato alla Cultura Berenice Brutto, il sindaco di Decollatura Annamaria Cardamone e il vicario generale dell’arcidiocesi mons. Raffaele Facciolo.
Il “Quintetto Melos” ha proposto un vasto repertorio dalla musica operistica, alle colonne sonore filmiche più importanti degli ultimi decenni, ai pezzi da salotto dell’Ottocento, alla canzone napoletana, alla musica sacra.
Un autentico viaggio nella storia della musica creato dal sapiente gusto di interpreti di eccezione: Francesco Silvestri al pianoforte, Assunta Gigantello al violoncello, Francesco Giardino al clarinetto e Candida Durante al violino.
Suggestiva la voce della soprano Antonella De Chiara, vincitrice di importanti concorsi di livello internazionale e nota nell’ambiente per le sue collaborazioni con grandi artisti.

Salvatore Taverniti

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

error: Content is protected !!