Un automobile distrutta dall’incendio nella notte a Squillace lido

Un’automobile è andata completamente distrutta a Squillace Lido in seguito ad un incendio che ha interessato la parte anteriore del mezzo. L’automobile, una Fiat “Punto”, di proprietà di una signora russa residente a Squillace, ma in uso ad un giovane del posto, era parcheggiata nelle vicinanze dell’abitazione della proprietaria, in via delle Rose, nel quartiere marinaro, quando, intorno all’una della notte tra martedì e ieri, ha preso fuoco per cause in corso di accertamento. Le fiamme e il fumo hanno destato l’attenzione di alcuni residenti nella zona che prontamente hanno allertato le forze dell’ordine.
Sul posto si sono recati i carabinieri della stazione di Squillace e del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Catanzaro, oltre a personale dei vigili del fuoco del distaccamento di Soverato, che hanno provveduto a spegnere il rogo e a mettere in sicurezza tutta l’area. L’incendio, partito dal vano motore, ha distrutto completamente l’automobile, causando anche l’annerimento del vicino muro di recinzione di un condominio.
Non è stato rilevato alcun danno alle persone. Dagli accertamenti dei carabinieri e dei vigili del fuoco non sarebbero emersi elementi riconducibili ad un’azione dolosa. Le indagini, comunque, proseguono per fare piena luce sull’episodio.

Salvatore Taverniti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*